Annex A2 – ver.2/2017

 

Appendice al Codice di Comportamento

La società DAB PUMPS S.p.a., nel recepire il contenuto del Codice di Comportamento del Gruppo Grundfos (Code of Conduct). ha ritenuto di elevare su base territoriale i principi generali in esso espressi. A tal fine ha adottato anche un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo, conforme al D.Lgs. 231/01 e ha approvato altresì alcune prescrizioni integrative rispetto a quanto già previsto nel Codice di Comportamento del Gruppo, conformi anche alle posizioni espresse e tutelate dal sistema associativo al quale aderisce.

Tutti coloro che operano per DAB PUMPS S.p.a. - i dipendenti, i membri dell'Organo Amministrativo, gli organi di controllo nonché i collaboratori interni ed esterni che contribuiscono al conseguimento degli obiettivi della Società nell’ambito della sua direzione e vigilanza (c.d. “Destinatari”) – sono tenuti al rispetto, non solo del Codice di Comportamento del Gruppo, ma anche della relativa appendice (congiuntamente definiti anche “Codice Etico di DAB PUMPS S.p.a.”).

L’attuazione delle previsioni è demandata all’Amministratore Delegato, conformemente alle decisioni dell’Organo Amministrativo”.

 

Rapporti con la Pubblica Amministrazione:

Nel rapporto con la Pubblica Amministrazione, DAB PUMPS S.p.a., fermo quanto già indicato alle regole 2, 3, 4, 5, 6, 7 del Codice di Condotta, presta particolare attenzione ad ogni atto, comportamento o accordo, in modo che essi siano improntati alla massima trasparenza, correttezza e legalità. A tal fine, per quanto possibile, in tali rapporti eviterà di essere rappresentata da una unica persona fisica, sul presupposto che la pluralità di soggetti consenta di minimizzare il rischio di rapporti interpersonali non coerenti con la volontà della Società. La medesima misura dovrà essere adottata nel caso in cui il personale di DAB PUMPS S.p.a. intrattenga rapporti con pubblici ufficiali o incaricati di pubblico servizio. Similmente, nei rapporti di natura ispettiva e nelle relazioni intrattenute nell’ambito di procedimenti autorizzativi, la società favorirà la pluralità di interlocutori aziendali, sempre sul presupposto che ciò consenta di minimizzare il predetto rischio.

Qualora DAB PUMPS S.p.a. utilizzi un consulente per essere rappresentata o per ricevere assistenza tecnico-amministrativa nei rapporti verso la Pubblica Amministrazione, nei confronti di tali soggetti e del loro personale si applicano le stesse direttive valide per i dipendenti della Società. Inoltre, nella scelta di detti consulenti, verranno privilegiati criteri di professionalità e correttezza, valutando con particolare attenzione i rapporti con chiunque abbia, o abbia recentemente avuto, rapporti organici o di dipendenza con la Pubblica Amministrazione, anche indirettamente per interposta persona o per vincoli di stretta parentela.

Tutte le richieste di erogazioni, contributi, finanziamenti, sgravi da parte organismi pubblici, nazionali o comunitari, vanno avanzate nel rispetto delle norme applicabili e rispettando il principio della separazione dei compiti, della registrazione e della documentabilità; una volta erogati, essi non possono che essere utilizzati per i soli scopi ai quali sono originariamente destinati.

 

Salute e Sicurezza

DAB PUMPS S.p.a., fermo quanto previsto alla regola 13 del Codice di Condotta, garantisce l’integrità fisica e morale dei propri collaboratori, condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale e ambienti di lavoro sicuri e salubri, nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro e protezione dei lavoratori.

DAB PUMPS S.p.a. svolge la propria attività a condizioni tecniche, organizzative ed economiche tali da consentire che siano assicurati un’adeguata prevenzione infortunistica ed un ambiente di lavoro salubre e sicuro.

Si impegna a:

  • evitare i rischi,
  • valutare i rischi che non possono essere evitati,
  • combattere i rischi alla fonte,
  • adeguare il lavoro all’uomo - in particolare per quanto concerne la concezione dei posti di lavoro e la scelta delle attrezzature e dei metodi di lavoro e di produzione - in particolare per attenuare il lavoro monotono ed il lavoro ripetitivo e per ridurre gli effetti di questi lavori sulla salute,
  • tenere conto del grado di evoluzione della tecnica,
  • sostituire ciò che è pericoloso con ciò che non è o che lo è meno.

L’azienda programma la prevenzione, mirando ad un complesso coerente che integri in sé la tecnica, l’organizzazione, le condizioni di lavoro, le relazioni sociali e l’influenza dei fattori dell’ambiente di lavoro, oltre che a dare la priorità alle misure di protezione collettiva rispetto alle misure di protezione individuale.

DAB PUMPS S.p.a. si impegna a diffondere e consolidare tra tutti i propri collaboratori una cultura della sicurezza, sviluppando la consapevolezza dei rischi e promuovendo comportamenti responsabili da parte di tutti i collaboratori, anche mediante adeguate istruzioni.

I Destinatari contribuiscono al processo di prevenzione dei rischi e di tutela della salute e della sicurezza nei confronti di se stessi, dei colleghi e dei terzi, fatte salve le responsabilità individuali ai sensi delle disposizioni di legge applicabili in materia.

Essi devono inoltre mantenere un clima di reciproco rispetto della dignità, dell’onore e della reputazione di ciascuno nel rispetto altresì dell’organizzazione esistente all’interno dell’impresa.

Nell’ambito delle attività aziendali sussiste il divieto generale di uso di sostanze alcoliche o uso di stupefacenti ed il divieto di fumare nei luoghi di lavoro - in conformità alle norme di legge - e comunque in ogni circostanza in cui il fumo possa determinare pericolo per le strutture ed i beni aziendali o per la salute o l’incolumità dei colleghi e dei terzi.

 

Tutela dell’Ambiente:

L’ambiente è un bene primario della comunità che DAB PUMPS S.p.a. vuole contribuire a salvaguardare. A tal fine, fermo quanto previsto alla regola 14 del Codice di Condotta, essa programma le proprie attività ricercando un equilibrio tra iniziative economiche ed esigenze ambientali, nel rispetto delle disposizioni di legge e regolamentari applicabili, prestando la massima cooperazione alle Autorità pubbliche preposte alla verifica, sorveglianza e tutela dell’ambiente.

I Destinatari contribuiscono al processo di protezione dell’ambiente. In particolare, coloro che sono coinvolti nei processi produttivi prestano la massima attenzione ad evitare ogni scarico ed emissione illecita di materiali nocivi e trattano i rifiuti o residui di lavorazione considerati a maggior rischio in conformità alle specifiche prescrizioni.

 

Uso delle risorse informatiche:

Le risorse informatiche e telematiche sono uno strumento fondamentale per l’esercizio corretto e competitivo dell’impresa, assicurando la rapidità, l’ampiezza e la correttezza dei flussi di informazioni necessari all’efficiente gestione ed al controllo delle attività aziendali. 

Anche per garantire il rispetto delle normative in materia di privacy individuale e per evitare qualsiasi comportamento che possa essere ricondotto alla commissione di un reato informatico,  si persegue un utilizzo degli strumenti informatici e telematici corretto e limitato, evitandosi ogni uso che abbia per finalità la raccolta, l’archiviazione e la diffusione di dati e di informazioni a fini diversi dall’attività dell’azienda.

L’utilizzo delle risorse informatiche non deve ledere legittimi diritti di autore di terzi.

L’utilizzo degli strumenti informatici e telematici è soggetto a monitoraggi e verifiche da parte dell’azienda.

 

Condotta Societaria

DAB PUMPS S.p.a. ritiene che debba essere sempre perseguita una condotta societaria nel rispetto formale e sostanziale delle normative di legge, proteggendo la libera determinazione assembleare, mantenendo una condotta trasparente ed affidabile, anche nei confronti dei creditori, perseguendo l’integrità del capitale sociale e delle riserve non distribuibili, nonché collaborando con le Autorità preposte.

DAB PUMPS S.p.a. registra in modo accurato e completo tutte le attività ed operazioni aziendali, onde attuare la massima trasparenza contabile nei confronti dei soci e degli enti esterni preposti ed evitare che compaiano poste false, fuorvianti o ingannevoli. L’attività amministrativa e contabile è attuata con l’utilizzo di aggiornati strumenti e procedure informatiche che ne ottimizzano l’efficienza, correttezza, completezza e corrispondenza ai principi contabili, nonché favoriscono i necessari controlli e verifiche sulla legittimità, coerenza e congruità del processo di decisione, autorizzazione, svolgimento delle azioni ed operazioni della Società.

DAB PUMPS S.p.a. ritiene che la correttezza e la trasparenza dei bilanci aziendali siano valori importanti; la Società presta a tutti i livelli la massima collaborazione, fornendo informazioni corrette e veritiere in merito alle attività, beni ed operazioni aziendali, nonché in merito ad ogni ragionevole richiesta ricevuta dagli Organi competenti.

 

Denuncia di violazione di norme aziendali e di comportamenti non etici:

I casi di violazione di norme di legge e/o aziendali o delle previsioni contenute nel presente Codice devono essere prontamente segnalati per iscritto, in forma riservata, all’Organismo di Vigilanza ai seguenti recapiti:

odv.dab@dwtgroup.it

oppure

OdV DAB PUMPS

c/o DAB PUMPS S.p.a.

Via Marco Polo 14 - Mestrino (PD) - Italia

 

Le procedure di segnalazione e di verifica delle violazioni, anche nell’interesse dell'accertamento, sono improntate a criteri di riservatezza e tutela della confidenzialità, al fine di prevenire ritorsioni di qualsivoglia genere nei confronti dell’autore della segnalazione ma anche al fine di garantire l’accertamento dell’effettiva realtà dei fatti.

 

Sanzioni:

I casi di violazione delle disposizioni del presente Codice, tenuto conto della sua intensità ed eventuale recidiva, costituiranno illecito disciplinare ed inadempimento alle obbligazioni contrattuali del rapporto di lavoro dipendente e funzionale o di collaborazione professionale, con ogni conseguente effetto di legge e di contratto.

Daranno quindi diritto all’azienda di applicare le sanzioni disciplinari previste dai CCNL nonché quelle previste dal Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo – Parte Generale, adottato dalla DAB PUMPS S.p.a.., al quale si rinvia.

Per i Destinatari non dipendenti l'osservanza del Codice costituisce presupposto per la prosecuzione del rapporto professionale o di collaborazione esistente dall'evoluzione della Società stessa.